top of page

Luigino Snidero: sul cuor della terra

Giovedì 15 febbraio ospite nel mio canale YouTube LUIGINO SNIDERO.


Luigino Snidero, udinese, classe 1958, fotografa dagli anni ’80.

In quegli anni si è dedicato principalmente al bianco e nero, che sviluppava e stampava nella sua personale camera oscura, il bagno di casa.

Ha frequentato e vinto numerosi concorsi fotografici in Italia ed all’estero, ha conseguito la prestigiosa “stella” della F.I.A.F., risultando nel 1986 secondo autore a livello nazionale nella classifica F.I.A.F per la categoria bianco e nero e conseguendo una stella F.I.A.F. (150 fotografie selezionate ai concorsi fotografici nazionali patrocinati dall’associazione).

Ha fatto parte di numerose giurie di concorsi fotografici ed ha esposto i suoi lavori in mostre individuali a Firenze, Mantova, Genova ed all’Aeroporto “Pietro Savorgnan di Brazzà” di Ronchi dei Legionari.

Una sua immagine è permanentemente esposta presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore a Bibbiena (Arezzo).


Per 8 anni è stato Delegato Provinciale F.I.A.F. per la provincia di Udine.Fa parte del Circolo Fotografico Palmarino APS BFI, un gruppo di fotografi noti ed apprezzati a livello nazionale, del quale per 10 anni è stato Presidente.A marzo 2020, a inizio pandemia, ha organizzato con il suo Circolo numerose serate gratuite di fotografia aperte a tutti, a seguito delle quali il suo sodalizio è stato riconosciuto BFI (Benemerito della Fotografia Italiana).

Da 16 anni fotografa esclusivamente in digitale, principalmente a colori.

Da 15 anni organizza le lezioni del seguitissimo corso di fotografia del suo Circolo.

La sua fotografia spazia dal paesaggio al ritratto “street” in esterni ed è spesso minimalista e caratterizzata da rigore compositivo.




33 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page